Gennaio 29, 2022

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

2 gol di testa a Palermo – Le svizzere vincono il complotto contro l’Italia – Partita

  • La squadra femminile svizzera ha vinto 2-1 la decisiva gara di qualificazione ai Mondiali in Italia.
  • Segnare due gol di testa nel primo tempo fa la differenza nel miglior incontro di sempre nel girone di qualificazione ai Mondiali di G.
  • Una volta che la connessione è diventata un successo, gli svizzeri hanno dovuto tremare fino a quando gli italiani hanno colpito la barra in tempo scaduto.

Era una partita che era nella mente di tutte le giocatrici della Nazionale femminile fin dal sorteggio per le qualificazioni. Ed erano pronti per la partita decisiva. Più dei loro nemici preferiti dall’Italia.

Lo svizzero è andato in vantaggio al 9′. A pochi metri dalla porta, il cross di Ana-Maria Krnokorsevic è stato indirizzato a casa da Kumba Chow per pareggiare il punteggio sull’1-0. E’ successo esattamente 11 minuti dopo, solo dall’altra parte: Ramona Bachmann questa volta passa, Krnokorzevic vince forte in mezzo e porta la Svizzera in vantaggio con due lunghezze.

L’Italia cresce

Dopo quell’Italia si è rafforzata, ma la Svizzera era una squadra leggermente migliore. I padroni di casa hanno avuto la meglio all’intervallo 2, dopo il loro prossimo gol. Bachmann ha perso la palla nel terzo difensivo dopo una tripla, e Barbara Ponancia ha poi deviato il gol (60esimo) poiché non poteva sopportare di laurearsi da Luvana Buhler.

Sembrò svegliare gli italiani: subito decisero di essere rivoluzionari e pericolosi. La squadra di Nils Nielsen è stata fortunata in finale. Ponanci sbaglia il pareggio a pochi secondi dalla fine con una traversa. In precedenza, anche l’Italia aveva chiesto una sanzione.

READ  Il miglior Gadget Percy Jackson: Scelto per te

Prima di allora, però, gli ospiti potrebbero aver chiarito tutto con un terzo cancello. Sì, cosa fare: Svenja Folmley ha fallito due volte contro Laura Giuliani (53°/57°) a causa di un errore di Collie (50°).

Quindi continua

Martedì, la Svizzera incontra la Lituania fuori casa, seguita da una pausa invernale. Il secondo scontro con gli italiani non è proseguito fino al 12 aprile. Quattro giorni prima, la nazionale gioca in Romania.