Dicembre 5, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

40 anni – 400 gol in campionato: Sladen incontra Ibrahimovic in Italia per l’anniversario

Aggiornato il 1 novembre 2021 alle 9:35.

  • Gol, gol, gol: Sladon Ibrahimovic ha segnato domenica in Serie A, raggiungendo in carriera 400 reti in campionato.
  • Dopo la sua vittoria annuale, la Svezia è stata sorpresa da una riluttanza senza precedenti.

Altri titoli di calcio possono essere trovati qui

Dopo aver segnato il 400esimo gol in campionato della sua carriera, Sladen Ibrahimovic ha concesso solo un piccolo accenno della sua età, per il resto è stato sorprendentemente cauto. Il calciatore svedese ha postato su Instagram un primo piano delle sue scarpe da calcio con il numero 40 e ha scritto “ricordo”. Secondo il motto: sono già molto vecchio e sto ancora bene.

Nella vittoria per 2-1 del Milan sulla Roma, Ibrahimovic, invece, è stato un problema costante in attacco e ha sempre mostrato pericolo di gol. Ha preso il rigore per il secondo gol di Frank Kessie e ha aperto le marcature con un calcio di punizione contro la squadra di apertura di Jose Mourinho, perfezionando così il suo anniversario.

Il primo obiettivo 22 anni fa

In Italia è stato il 150esimo gol di Ibrahimovic, e gli altri 250 sono stati realizzati dal giocatore senior, che ora gioca nel Milan, nelle sue apparizioni in Olanda, Spagna, Francia, Inghilterra e Stati Uniti. Ha segnato il suo primo gol quasi 22 anni fa.

La Svezia, sempre più infortunata, è stata titolare solo per la seconda volta, ma ha giocato bene. Secondo l’AP, “Ibra tornerà sempre”, ha detto il tecnico del Milan Stefano Pioli. “È più motivato a giocare in un pubblico ostile. Riesce sempre a trovare la motivazione”.

READ  Il miglior Gran Foulard Per Divano: Scelto per te

Insieme all’SSC Napoli, il Milan è in testa alla classifica della Serie A italiana, con due vittorie a testa e 31 punti. L’Inter, terza in classifica, è già a sette punti di distanza. (Dpa / Ska)

Quando Sladon Ibrahimovic ha chiesto di suo figlio durante la conferenza stampa, ha lottato con le lacrime. © DAZN