Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Axel Bohde si sente libero in moto

Quando avevo 14 anni, mi sedevo vicino al bovindo di Bahnhofstrass e guardavo sempre fuori dalla strada. Un Gucci correva. Quando penso a questo momento, ancora oggi ho la pelle d’anatra. “Quando il rivenditore Axel Bohde parla di moto, i suoi occhi si illuminano e non riesce a smettere di ridere.

L’interesse per il motorsport che ha avuto guardando la strada non è diminuito nemmeno un po’. Kaymaner ha avuto la sua prima macchina all’età di 17 anni e ora ne ha più di una. Non ha una macchina – lo rende solo molto annoiato.

Volcker Second, Utah Schulte e il loro compagno Axel Bohde (da sinistra) si sono presi una pausa dopo aver percorso la strada del passo sopra Stiltscher Joachim. © Privato © Privato

“È come una piccola avventura. La cosa speciale del ciclismo è che sei esposto alle intemperie. Non c’è nessuna scatola intorno a te con l’aria condizionata. Quando c’è l’ombra a 3000 metri, puoi dirlo. È fantastico”, esclama.

Fa un lungo tour con gli amici due volte l’anno – l’ultima volta è andato nella città italiana di Mandello del Lario per un evento speciale. C’è solo una fabbrica del produttore chiamata Moto Gucci.

“A un certo punto sarà il momento di Gucci”.

Nel 2019, un amico ha realizzato il suo sogno. Ha scambiato la sua auto in cambio del suo motore Gucci. “Nel frattempo mi sono adattato con le altre moto, ma lo so sempre: a volte i tempi sono maturi per Gucci. Il suono Gucci è di classe mondiale”.

Axel Bohte con la sua V85 TT in attesa della barca a Bellagio. © Privato © Privato

Di recente ha apprezzato il suono durante un viaggio a Mandello del Lario, in Italia. Secondo Bohte, migliaia di fan di Gucci si sono riuniti lì, per il 100° anniversario dello stabilimento. Bomde e i suoi amici motociclisti non l’hanno mai perso da Kaman. Questa fabbrica è molto speciale perché, a differenza di altri produttori, Gucci sviluppa costantemente motociclette, spiega Bohte. “Ci sono pochissime aziende che creano quel lungo termine”.

READ  Il miglior Filtro Hepa Rowenta: quali sono le tue opzioni?

Così Bohte è andato in Italia con il suo partner Utah Schulte e gli amici. Sebbene il centesimo anniversario sia stato rinviato all’anno prossimo a causa di un’epidemia, ha riempito l’annuale fine settimana di chiusura vicino al Lago di Como. Ma questo viaggio è stato più che Gucci Mecca.

Con la moto su Stiltsher Joach

Guidare lì da solo è stata un’avventura perché ho scelto il trasporto. Il gruppo ha portato la terra a Fusan, ha detto Bohde. “È così divertente.” Per lui e per il suo compagno è stato particolarmente emozionante attraversare in prima marcia il Suitcase and Tank Pack, il primo passo stevio stevio in Italia. Dopotutto, il peso della squadra supera i 400 kg.

Obiettivo raggiunto: stabilimento Moto Gucci di Mandello del Lario.

Sul Lago di Como, dove il gruppo ha soggiornato, hanno goduto della vista della Joy de Vivre italiana che risplende sulle montagne, del buon cibo e del Lago di Como. È un tour speciale che è iniziato non appena sei salito in macchina. “La particolarità del motociclismo è il senso di libertà. Gli elementi ci dicono cosa sta succedendo. A proposito, non sa da dove provenga il suo interesse. Mio padre è un fan dei piccioni”.