Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Epidemia governativa: primo vaccino obbligatorio in Italia!

L’Italia è stato il primo Paese europeo a fare del certificato di vaccinazione COVID-19, di un test COVID negativo o di una comprovata guarigione dal virus un prerequisito per l’occupazione.

Cosa è successo

Il certificato – “passaporto verde” – è disponibile in formato cartaceo e digitale ed è obbligatorio per gli italiani che vogliono già visitare stazioni ferroviarie, palestre e piscine e ristoranti e teatri.

Chi non ha il passaporto può essere sospeso dal lavoro e sospeso per cinque giorni.

La BBC afferma che la nuova regola, che entrerà in vigore il 15 ottobre, si applicherà a tutti i lavori, compresi quelli dei lavoratori autonomi, e i datori di lavoro saranno multati fino a $ 1.700 se scoprono che i dipendenti non hanno un passaporto verde.

Perchè importa

Circa il 65% degli italiani è completamente vaccinato, ma il Paese ha visto un nuovo aumento delle infezioni da COVID-19 a causa della variazione delta. Dall’epidemia nel marzo 2020, l’Italia ha registrato oltre 4,6 milioni di casi di COVID-19 e oltre 130.000 decessi legati al virus.

“L’attuazione di un passaporto come quello che applichiamo con questo ordine aiuterà sicuramente a far progredire la campagna di vaccinazione”, ha affermato il ministro della salute. Roberto Speranza.

Foto: Andrea Spallanzani von Pixabe.