Dicembre 5, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

I dati relativi alla stagione delle castagne e delle castagne mostrano un consumo in aumento ‹Fruchtportal

02. novembre 2021

La quantità di castagne e marroni acquistate dalle famiglie italiane nel 2020 è stata di oltre 15.000 tonnellate, ovvero il 3% in più rispetto all’anno precedente, con un indice di penetrazione Aumentato del 27%. Il calo del prezzo medio di acquisto, sceso sotto i 5 euro/kg, potrebbe essere uno dei principali motivi dell’aumento della fiducia dei consumatori nel prodotto.

Foto © CSO Italia
Consumo di estrogeni e marrone. Foto © CSO Italia

Castagne e marroni sono tornati sul mercato e l’Osservatorio (Osservatorio) CSO Italia ha diffuso un’analisi completa sull’acquisto di nuovi prodotti per uso domestico nel 2020, la versione completa disponibile online. Le castagne sono di tipo tondo con buccia di colore marrone chiaro e gusto molto aromatico.

L’Osservatorio afferma che il prezzo medio unitario per la stagione ottobre-dicembre è sceso a 2,23 kg per famiglia ad un prezzo medio di 10,50 euro, poiché è aumentato il numero di famiglie che acquistano castagne e castagne almeno una volta all’anno.

I canali di vendita più importanti con una continua crescita delle vendite sono le grandi catene di vendita che vanno dal 50% del volume totale nel 2016 al 68% di oggi. I supermercati hanno rappresentato il 34% del totale, seguiti da sconti del 17%, ipermercati 8% e supermercati 4%. Per i canali nazionali/locali e i fruttivendoli l’aliquota è dell’11%.

Osservatorio CSO Italia, infine, guarda al settore del biologico: al 2020 la materia organica era il 12% del totale, con valori assoluti di circa 1.830 tonnellate. Il prezzo medio di acquisto è sceso da un numero record di 5,62 EUR/kg nel 2019 a 5,08 EUR/kg nel 2020.

Sono: CSO Italia

READ  Il miglior Manubrio Moto 22Mm: Scelto per te

Data di rilascio: 02/11/2021