Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Incidente in funivia in Italia: dopo il “rapimento” di Eaton – ora si sta sviluppando un nuovo dramma

  • A partire dalJennifer Lansinger

    All’estremità

Dopo l’incidente della funivia in Italia, il dramma continua per l’unico sopravvissuto. Il piccolo Eden è stato “rapito” in Israele, e ora è in corso un’indagine contro suo nonno, che aveva già precedenti penali.

Pavia – Un incidente in funivia in Italia rischia di bruciarsi in memoria di molti, uccidendo 14 persone in un incidente in gondola. Il piccolo Eden è stato l’unico sopravvissuto allo schianto perché sua madre ha tenuto le braccia intorno al suo bambino in sicurezza. Ma ora per il bambino di sei anni, il gioco successivo sembra apparire, come se il bambino fosse stato rapito da suo nonno. Ora ulteriori dettagli stanno venendo alla luce.

Incidente in funivia in Italia: dopo il “sequestro” di Eaton – forse processi contro il nonno già condannato

Il ragazzo, che nell’incidente ha perso solo i genitori, il fratello minore e i nonni, viveva accanto al padre con la zia, che viveva in Italia dall’incidente. Sua zia ha raccontato solo al sopravvissuto della tragedia della morte della sua famiglia. Dopo che Eden ha vissuto per molti anni in Italia con i suoi genitori, anche il bambino di sei anni ha dovuto andare a scuola lì. La zia paterna è stata nominata tutrice legale del bambino.

Tuttavia, ora ci sono gravi accuse contro il nonno materno per aver “rapito” un bambino di sei anni in Israele durante una visita lo scorso fine settimana (11 settembre). I resoconti dei media dicono che il nonno è stato interrogato dalla polizia in Israele dopo che i sospetti sul rapimento erano già stati sollevati da una denuncia. L’uomo avrebbe 58 anni ed è stato rilasciato. Tuttavia, le indagini contro di lui continuano.

READ  Il miglior Stufa Alogena Basso Consumo: Scelto per te

Incidente in funivia in Italia: il nonno ha portato per primo i ragazzi in Svizzera

Come l’agenzia di stampa italiana Ansa La Procura dello Stato di Pavia ha avviato un’inchiesta per privazione della libertà. Secondo i media italiani, lui e il bambino sono andati prima in Svizzera. Da lì, il nonno ha preso un piccolo aereo per Israele su un aereo privato. Come RDL Ora è stato riferito che il 58enne deve già avere diversi precedenti penali. Tra l’altro, a causa della cattiva condotta della sua ex moglie.

La zia, nominata dal tribunale come guardia del corpo dopo l’incidente, si affida all’accordo internazionale per il ritorno di Eden alla conferenza dell’Aja sui rapimenti di minori firmato sia da Israele che dall’Italia. Mira a proteggere i bambini dalla tratta o dalla deportazione in altri paesi. Dà anche ai bambini un rapido ritorno a quello che erano. Il governo italiano sta valutando di intervenire in un caso di rapimento.