Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Incidente in funivia: l’Italia cerca una soluzione per Eaton

Eden P., sopravvissuto a un incidente in funivia sul lago Majiyur a maggio. Il governo italiano sta cercando di risolvere il caso. Il ministro della famiglia Elena Bonetti ha affermato che il governo è in trattative con Israele per risolvere la questione familiare. “Dobbiamo dare questo bambino e la famiglia che lo ha preso in futuro”, ha detto il ministro.

L’ambasciata italiana a Tel Aviv si è incontrata ieri nella residenza del nonno, che aveva portato Evan da Bavia in Israele. Il bambino è in buone condizioni, ha detto. Il bambino di sei anni attualmente vive con il nonno materno vicino a Tel Aviv.

Indagine sulla sottrazione di minori

La magistratura italiana ha avviato le indagini contro il nonno di sei anni dopo essere stato portato in Israele dall’Italia da una famiglia materna all’inizio di settembre. Accusato di sottrazione di minori.

Si dice che l’unico ragazzo sopravvissuto a un incidente in funivia a maggio sia stato rapito dai parenti israeliani di sua zia che vivono in Italia e detenuto dalle autorità italiane.

La zia va in Israele

La zia, che vive in Italia, e suo marito si recheranno in Israele la prossima settimana nella speranza di raggiungere un accordo con i nonni del bambino. I rapporti sono tesi. La zia dice che il nonno ha “lavato il cervello” al bambino. Nelle interviste televisive, il nonno ha negato di aver rapito il bambino perché voleva raccogliere i soldi per risarcire il ragazzo per l’incidente in funivia.

READ  Il miglior Accessori Doccia Portaoggetti Da Appendere: Recensione e guida all'acquisto