Maggio 13, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Italia: 145 Mafioci hanno ottenuto illegalmente un reddito di base

145 Gli ultimi detenuti della Mafioce italiana ei loro parenti percepivano un reddito di base, sebbene non ne avessero diritto. La frode è stata scoperta dalla polizia siciliana. Di conseguenza, lo stato ha subito danni nell’ordine di 1,2 milioni di euro, ha detto oggi la polizia.

I mafiosi che raccoglievano il reddito minimo appartenevano a un famigerato clan mafioso e furono condannati per estorsione, usura, traffico di droga, trattamenti illeciti e contrabbando di armi.

Il caso ha suscitato nuove critiche da parte dei partiti di centrodestra che chiedevano l’abolizione del reddito di base di 7 780 introdotti nel 2019 per diversi mesi. L’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale (INPS) ha promesso controlli completi per prevenire ulteriori frodi.

Revisione del reddito di base

Il reddito di base introdotto nel 2019 su istigazione del movimento populista a cinque stelle è controverso tra i partiti italiani. Per legge, solo una manciata di coloro che guadagnano un reddito di base di $ 1,2 milioni avrebbero trovato un impiego o ulteriori benefici di formazione. Le notizie secondo cui la mafia e altri criminali hanno ricevuto redditi di base hanno recentemente causato uno scandalo.

Il Movimento Cinque Stelle, il parlamento monopartitico più forte d’Italia, lamenta la campagna per sabotare lo strumento utilizzato per proteggere i redditi di base e sostenere le famiglie a basso reddito. L’opposizione Forza Italia ha descritto il reddito di base come un “fallimento palese”. È giunto il momento di cambiare la riforma.

READ  Il miglior Borbone Oro Nespresso: Scelto per te