Gennaio 16, 2022

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Italia: il 3G è ora disponibile anche sul traffico locale

Da oggi in Italia si applicano rigide linee guida corona. L’estensione della regola 3G al trasporto pubblico locale e agli hotel rappresenta una svolta. Finora, ad esempio, coloro che viaggiano sui treni a lunga percorrenza devono dimostrare il vaccino Govt-19, guarire dalla malattia o essere testati negativi per il virus corona. Da lunedì questa risorsa – conosciuta in Italia come “Green Pass” – serve anche per metropolitane, autobus e treni del trasporto locale.

A fine novembre, il governo del presidente del Consiglio Mario Draghi ha deciso di introdurre regole 2G per alcuni ambiti della vita pubblica. Di conseguenza, solo chi ha il vaccino e la Genesi può mangiare a casa, ad esempio al ristorante, al cinema, in discoteca, alle feste e alle partite di calcio allo stadio. Le regole si applicheranno prima fino al 15 gennaio.

I bambini di età inferiore ai dodici anni sono ancora esentati dalle regole perché non possono essere vaccinati. Questo dovrebbe essere possibile dal 16 dicembre, secondo i piani del governo. L’Autorità Farmaceutica Italiana ha già approvato il vaccino corona di Pfizer/Biotech per i bambini di età compresa tra i cinque e gli undici anni. Dal 15 dicembre entrerà in vigore l’ampliamento delle vaccinazioni obbligatorie per il personale scolastico e per gli ufficiali di polizia e per il personale militare. Questa è la situazione nel settore sanitario da aprile.

READ  Il miglior Condizionatore Ad Acqua: Scelto per te