Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Italia: Il parmigiano disgustoso crudeltà sugli animali | Mostra con il gioco

Il Grana Patano è il formaggio più consumato al mondo, ovvero il titolo protetto di DOP (Denominazione di Origine Protetta).

Un consorzio per la tutela del Grana Pathano come prodotto DOP responsabile della sicurezza, promozione, promozione, informazione dei consumatori e pubblica sicurezza del Grana Pathano nella sua qualità.

129 produttori, 153 aziende di stagionatura e 160 aziende di confezionamento e grattugia sono geograficamente distribuite in Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Trentino-Alto Adige e Piemonte.

Secondo il consorzio, nel 2020 sono state prodotte 5.255.451 unità, con il 41% di formaggi di marca esportati e il 59% consumati in Italia. Con 1.774.007 pezzi, l’Europa rappresenta quasi l’84% delle esportazioni di Grana Pathano, con la Germania come paese di destinazione più importante (567.028 pezzi), Francia (242.586 pezzi), Belgio, Paesi Bassi e Lussemburgo – (166.734 pezzi) e Spagna (115.521) . Gli Stati Uniti sono il mercato internazionale più importante (152.667 unità), seguiti dal Regno Unito (146.206 unità) e dalla Svizzera (124.116 unità).

Crudeltà sugli animali

Dopo aver pubblicato uno studio iniziale su un caseificio che produce Grana Pathano, ha documentato condizioni di vita inaccettabili per i vitelli e la violenza dei lavoratori contro gli animali. Essere animali Un nuovo video girato in un’altra azienda.

Queste scene mostrano vitelli morti e rivelano la grave negligenza sanitaria e igienica dell’amministrazione, costringendo gli animali a vivere e nascere nelle proprie feci.

Pubblicando questo secondo studio, Ezra Animali vuole rispondere alla Coalizione per la Protezione del Grana Pathano, che finora ha liquidato le questioni documentate come casi individuali.

La nuova inchiesta rivela le condizioni di un’azienda in provincia di Prussia (Italia). Accanto alla stalla, che ospita circa 1.000 animali, tra mucche e vitelli, si trova un impianto di produzione del latte.

READ  Il miglior Materasso Singolo 80 X 190 Memory: Recensione e guida all'acquisto

Il video segreto di Esare Animali rivela:

  • La presenza di molti vitelli morti in fattoria
  • Evidenti carenze igieniche e sanitarie, che si riferiscono alla generale negligenza della direzione
  • Nascita dei vitelli e successiva separazione dalla madre
  • Mettere i vitelli in box individuali

La prima inchiesta su un allevamento nello stato di Bergamo ha documentato crudeltà e cattiva condotta sugli animali, mentre questo nuovo video è da un allevamento nello stato di Brescia. Mostra livelli di abbandono inimmaginabili in cui gli animali sono sommersi o coperti da gabinetti. I vitelli nascono in condizioni antigieniche, che si ritiene contribuiscano a un tasso di mortalità più elevato in allevamento. Sfortunatamente, le nostre indagini mostrano che i difetti negli allevamenti industriali non sono casi isolati.

Simon Montucci, leader di Ezer Animali.

Queste scene mostrano l’abuso dei vitelli negli allevamenti da latte, in particolare la separazione dei vitelli dalle loro madri – che avviene subito dopo la nascita – e vengono isolati in piccoli recinti separati.

Queste pratiche sono consentite dalla legge e sono utilizzate in quasi tutti gli allevamenti, Per i produttori lattiero-caseari di prodotti italiani “premium” come il Grana Patano, ma diversi studi dimostrano Queste pratiche espongono gli animali alla privazione sociale, allo stress e alla sofferenza.

Non appena questo studio viene pubblicato, Esser Animali ricomincia a fare campagna Animale a sinistraPoi, Eurogroup for Animals, un’organizzazione di 79 ONG per il benessere degli animali in 24 Stati membri dell’UE, oltre a Regno Unito, Svizzera, Serbia, Norvegia, Australia e Stati Uniti.

Queste organizzazioni fanno appello alla Commissione europea, che è impegnata nella strategia”.Dalla fattoria al piatto“, Uno sforzo volto a Rendi la dieta europea migliore, più sana e più rispettosa dell’ambiente – Per modificare la legge a tutela degli animali da allevamento, non basta assolutamente garantire una vita senza le inevitabili sofferenze attuali.

READ  Il miglior Pompa Olio Motosega: Scelto per te

Benessere degli animali

Per quanto riguarda le condizioni per i vitelli, Ezra Animali ed Eurogroup for Animals chiedono modifiche all’attuale legge sul benessere degli animali dell’UE:

  • Consentire la comunicazione tra vitello e madre per almeno otto settimane dopo la nascita; In questo momento almeno la metà degli animali dovrebbe essere tenuta in un sistema che permetta loro di comunicare.
  • Fornire alloggi per soddisfare le esigenze comportamentali dei vitelli, allevarli in gruppi e fornire accesso alle aree esterne

.Questo recente studio dimostra che la maggior parte delle aziende lattiero-casearie non rispetta le normative di base sul benessere animale, al contrario, vitelli e mucche sono trattati come semplici merci. L’emendamento alla legge veterinaria è un’opportunità per cambiare questa situazione una volta per tutte senza lasciare alcun animale alla Commissione europea.“, ha commentato Rainco Homiliers, CEO di Eurogroup for Animals.