Gennaio 16, 2022

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Italia: tornano operative le navi di soccorso

Molti soccorritori civili in mare sono tornati in azione nel Mediterraneo dopo le pause forzate. Nel fine settimana, l’organizzazione SOS Mediterranean ha riferito dell’operazione di salvataggio “Ocean Viking” al largo delle coste libiche.

Durante l’operazione, 25 persone, tra cui diversi bambini, sono state portate in salvo. Una squadra del Comitato internazionale della Croce Rossa e delle Società della Mezzaluna (IFRC) è sulla nave di soccorso da metà settembre.

“Geo Parents”, un’organizzazione umanitaria chiamata Borders Without Medici, è tornata nella zona di ricerca e soccorso del Mediterraneo. Anche “Seawatch 4” è stato ripubblicato dopo diverse restrizioni sui porti e ha annunciato su Twitter che la prossima operazione di salvataggio sarebbe iniziata presto.

Sabato, circa 270 organizzazioni provenienti da Germania, Austria e Italia hanno chiesto un’azione con lo slogan “Catena di recupero per i diritti umani mano nella mano”. Con una simbolica catena umana dal Mare del Nord al Mediterraneo, gli organizzatori hanno voluto attirare l’attenzione sulle vie di fuga, in particolare la morte nel Mediterraneo.

Secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (OIM), quest’anno circa 1.370 persone sono annegate nel tentativo di fuggire nel Mediterraneo, di cui circa 1.100 sulla rotta del Mediterraneo.

(cap – pr)

READ  Il miglior Five Finger Death Punch: quali sono le tue opzioni?