Agosto 9, 2022

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

“La donna dagli occhi verdi” – salva la donna afgana più famosa d’Italia – Notizie dall’estero

Gli occhi verdi che trafiggono il volto di una donna afgana con un velo rosso sono sospettosamente spaventosi: al centro sono state scattate una foto del fotografo rifugiato Sharpat Kula (allora dodicenne) Steve McCarthy e una foto stampata sulla copertina di “National Geographic” . -1980 -Gli anni sono famosi in tutto il mondo.

Oggi gli occhi non sono così forati. Sono pallidi, stanchi e hanno visto tanta miseria, paura e dolore da poter raccontare una storia che vola da molti anni. Ora hanno finalmente trovato una dimora definitiva: il governo italiano ha espulso dall’Afghanistan l’ormai quarantenne Kula e lo ha portato a Roma. Giovedì è stata annunciata la sede ufficiale del primo ministro Mario Tracy.


Dopo essere stato deportato in Afghanistan, ha incontrato l'allora presidente Ashraf Ghani a Kabul il 9 novembre 2016.  I suoi occhi erano ancora espressivi.  Parli molto di uova adesso

Dopo essere stato deportato in Afghanistan, ha incontrato l’allora presidente Ashraf Ghani a Kabul il 9 novembre 2016. I suoi occhi erano ancora espressivi. Spesso si parla di più ora della vita irrequieta senza sicurezzaFoto: Rahmat Gul / AB

io Le organizzazioni umanitarie hanno chiesto alla donna di lasciare il Paese catturato dai talebani islamici estremisti ad agosto. Il governo Draghi ha poi organizzato la loro partenza per l’Italia in connessione con un programma di espulsione di cittadini afgani.

McCarthy ha fotografato Kula nel 1984 a Nasir Bagh, un campo profughi pakistano dove la ragazza è fuggita durante l’occupazione sovietica dell’Afghanistan. La “donna afghana” (donna afgana) si è battuta per la sofferenza del popolo afghano in quel momento. La sua foto è apparsa sulla copertina della rivista National Geographic l’anno successivo. Poi la traccia della donna è scomparsa per la prima volta. Dopo la fine del regime talebano, McCurry è riuscita a riscoprirla nel 2002.

Vedova con quattro figli ha vissuto in Pakistan fino al 2016 – ma con documenti falsi”Mail giornaliera“È stata arrestata prima di essere deportata in Afghanistan, incarcerata per 15 giorni e multata di 993 euro.

Spero che ora abbia iniziato l’ultima fase della sua fuga quasi permanente.

READ  Il miglior Kawasaki Versys 650: quali sono le tue opzioni?