Agosto 9, 2022

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

La ragazza (7) dall’Italia ha dovuto vendere cocaina con sua madre e sua nonna

La polizia italiana trova un giro di droga vicino a Roma È una “impresa di famiglia”. Doveva partecipare anche la figlia di 7 anni.

Brevemente essenziali

  • Una madre ingaggia la figlia di 7 anni nel business della coca.
  • I concessionari sono attualmente detenuti dalla polizia in Italia.

Pessimo affare di famiglia! La polizia italiana è rimasta sorpresa quando ha condotto una ricerca nei pressi di Roma.

Secondo “La Repubblica”, una bambina di sette anni doveva preparare lattine di cocaina da vendere per strada. I tuoi datori di lavoro: mamma e nonna.

Durante le indagini è emerso che lo studente si recava spesso alla vendita di auto con la madre e faceva da scout. Il commercio portava la famiglia fino a 2000 euro (circa 2080 franchi) al giorno.

La polizia ha arrestato al momento la madre, la nonna e altre 6 persone. Gli inquirenti hanno affermato di essere accusati di traffico di droga, riciclaggio di denaro sporco e sfruttamento minorile.

La ragazza è stata affidata alle cure dei parenti.

Hai mai fatto uso di cocaina?

Maggiori informazioni sull’argomento:

Test di cocaina euro tailandese per traffico di droga di contrabbando


READ  Il miglior Tazza San Valentino: quali sono le tue opzioni?