Gennaio 29, 2022

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

L’Italia vuole proteggere meglio le donne per legge

  1. Pagina iniziale
  2. Politica

Creato da: Aggiornato:

Il ministro della famiglia italiano Elena Bonetti. © Alberto Pizzoli / PISCINA AFP / AP / dpa

Secondo il ministro dell’Interno Lamorquez, quest’anno in Italia sono state uccise 109 donne. Con la nuova legge il Paese vuole tutelare meglio le donne in futuro.

ROMA – Il governo italiano vuole tutelare meglio le donne dalla violenza e dagli omicidi per legge. Il Comitato dei ministri ha approvato il progetto.

“Le donne e tutte le vittime di violenza devono sapere che non sono sole e che le autorità sono pronte ad accogliere le loro richieste di aiuto”, ha detto al termine del Consiglio dei Ministri il ministro della Famiglia Elena Bonetti. Non si tratta solo della vita e della dignità delle donne, ma anche della sicurezza dei loro figli.

Il progetto è stato presentato da sette ministri – mentre il presidente del Consiglio Mario Draghi è rimasto in secondo piano e ha preso posto tra il pubblico. Tra le altre cose, la legge dovrebbe prevedere la possibilità di un arresto temporaneo se vi sono prove serie che l’integrità di una donna o anche la sua vita siano in pericolo. Il ministro della Giustizia, Marta Cordobia, ha affermato che ciò non era previsto in precedenza. Nei casi in cui le restrizioni di accesso sono limitate, dovrebbero essere utilizzati anche cinturini elettronici alla caviglia. I trasgressori le cui condanne sono state sospese perché non c’è più una minaccia dovrebbero partecipare alla formazione.

READ  Il miglior Scatole Confetti Matrimonio: Recensione e guida all'acquisto

Il ministro dell’Interno Louisiana Lamorgis afferma che quest’anno in Italia sono state uccise 109 donne. Il disegno di legge non è ancora stato approvato dal parlamento bicamerale. dpa