Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Manchester United: l’agente Bogba riporta in gioco l’Italia

Foto: Immagini PA / Immagini Imego

Le voci sul futuro di Paul Pogba stanno diventando sempre più bizzarre. Il francese è associato a molti club importanti. Il suo agente parla ora del ritorno della Juventus a Torino.

Il famoso e rinomato consulente stellare Mino Royola ha parlato di alcuni dei suoi clienti, tra cui la riunione dell’emittente televisiva italiana Roy Sport con Paul Pogba e Juventus Tourin.

“Parleremo con Manchester e vedremo. Il Torino è sicuramente nel suo cuore e il club è molto importante per lui”. Mitchfielder ha giocato per l’anziana donna dal 2012 al 2016 prima di tornare al Manchester United per 105 milioni di euro.

Royala sa che il Torino deve segnalare la necessaria prontezza per una campagna di ritorno. “Si può tornare alla Juventus, ma dipende dalla Juventus”. Con il contratto del Manchester United in scadenza alla fine della stagione, il contratto di Bogba gli consentirà di negoziare con i club al di fuori del Regno Unito a gennaio. Di gran lunga, il Paris Saint-Germain è il reclutamento più caldo per un trasferimento.

Mino Riola 2019 07 02

Foto: Antonio Palasco / Shutterstock.com

È ovvio che Rayola vuole mettere più pressione sui responsabili dei Red Devils attraverso la sua intervista per ottenere la migliore offerta per il suo cliente.

Quest’estate, anche senza il poker di trasferimento di Pokémon, l’agente si è riempito le mani. Molti dei suoi clienti, tra cui Moise Keane, Justin Cluevert e Tony Malone, hanno trovato un nuovo capo con il suo aiuto. È dubbio che la prossima estate da Earling Holland sarà tranquilla la prossima estate.

READ  Il miglior Resina Epossidica Bicomponente: Recensione e guida all'acquisto

Da Barcellona a Boca

Secondo Fichajes.net, anche l’FC Barcelona partecipa alla competizione per i Pokémon. Secondo il portale online, il presidente John LaBorte ha già avuto colloqui con Mino Royola e ha annunciato all’agente dei giocatori che vorrebbe vedere il suo tifoso in Catalogna dalla stagione 2022/2023.

A Barசாa, tuttavia, i Pokémon devono essere disposti a finanziare piccoli lanci nel primo anno dell’accordo. Il budget salariale menzionato dalla lega è stato significativamente ridotto per il Barcellona a causa degli effetti dell’infezione da corona.