Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Puigdemont arrestato in Italia: ora sempre – commento

In politica tutto è tempo. E l’arresto temporaneo dell’ex leader regionale catalano Carlos Puigdemont non avrebbe potuto essere più scomodo. Su invito del primo ministro spagnolo Pedro Sanchez, il governo catalano ha inaugurato un’era di dialogo con Madrid. Di nuovo si accendono a Puigdemont, il cui potere simbolico come martire o assassino non è rotto. Alcuni catalani lo vedono ancora come il loro legittimo “presidente”, il neoeletto presidente Pere Aragonus.

L’arresto in Sardegna mette a rischio i progressi ambiziosi e controversi del governo federale: su istigazione del socialista Sanchez, ha fatto molta strada verso gli attivisti indipendentisti della Catalogna. Sanchez ha spinto le scuse dei principali separatisti contro la grande opposizione dell’opposizione e del suo stesso partito. È stato accusato di estorcere denaro e di impegnarsi in atroci attività illegali.

Sanchez non poteva essere escluso, ma era sotto pressione e ora doveva mostrare la vittoria. Una nuova conversazione tra Madrid e Barcellona, ​​ma finirà prima di iniziare davvero. Perché chi vuole affondare questo conflitto non perderà l’occasione. Stanno già cercando di riportare in piazza i loro seguaci. Divertiti con lei.

READ  Il miglior Macchinina Telecomandata Bambino: Scelto per te