Ottobre 22, 2021

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Trasporto aereo e scioperi a Monte Pacific, Italia

L’Italia deve affrontare scioperi oggi, venerdì. Il traffico aereo risente della pausa lavorativa di 24 ore. Sciopero contro l’ondata di licenziamenti tra i dipendenti Aitalia colpiti dalla crisi che verrà rilevata dalla società subentrante ITA il 15 ottobre. In sciopero anche la banca di crisi Monte de Pacchi de Ciana (MPS).

I sindacati devono ristrutturare il sistema aeroportuale e attivarsi per sostenere il settore, duramente colpito dall’epidemia. La compagnia aerea Alitalia ha cancellato oltre 170 voli nazionali e internazionali a causa dello sciopero di venerdì.

I sindacati hanno indetto uno sciopero per negoziare condizioni migliori nell’ambito dell’Ita per i lavoratori dopo la partenza di Alitalia. Degli oltre 10.000 dipendenti di Alitalia, solo 2.800 sono inizialmente responsabili, facendo affidamento per anni sull’assistenza del governo. I negoziati tra l’ITA ei rappresentanti del personale si sono nuovamente interrotti questa settimana: il punto focale della controversia era la questione di un contratto collettivo.

Venerdì smetteranno di lavorare anche i dipendenti della Monte de Pacchi de Ciana della banca toscana, che sarà ceduta a Unicredit. Criticano di essere stati finora esclusi dai negoziati sul futuro della cassa. Quando Uni Credit, la madre di Bank Austria, acquisisce MBS, migliaia di posti di lavoro potrebbero andare persi.

La lettera dei sindacati affermava: “I dipendenti MBS hanno il diritto di sapere apertamente quale sia il loro futuro professionale”. Hanno chiesto di “rispettare la dignità dei lavoratori e la storia della banca”.

I media italiani hanno riferito che la banca vuole prendersi più tempo per esaminare la situazione finanziaria della banca austriaca thailandese. UP Credit L’attenta revisione del MPS, iniziata ai primi di agosto, è stata prorogata. Al momento della potenziale acquisizione, Unicredit potrà acquisire 1.250 delle 1.400 filiali complessive della finanziaria toscana.

READ  Il miglior Cappa Aspirante Incasso: quali sono le tue opzioni?

A fine luglio, l’amministratore delegato di Unicredito Andrea Arsenal ha annunciato che avrebbe avuto colloqui speciali con il governo italiano per il sequestro delle “aree selezionate” della banca statale di crisi Monte de Pacchi. Non c’è ancora un accordo su quale di queste aree potrebbe essere, ha detto Arcel. Il governo italiano ha dovuto sostenere Monte Pacquiao per più di cinque miliardi di euro nel 2017 e ha una quota del 64 per cento. Il governo dovrebbe ridurre la sua quota entro la metà del 2022.