Gennaio 16, 2022

PrettyGeneration

Trova tutte le informazioni nazionali e internazionali sull'italia

Un’altra morte in un evento di guida in Italia

Un’altra morte si è verificata in una maratona dopo la morte di un corridore in un trail run in Italia il giorno del suo 24esimo compleanno lo scorso fine settimana.

Mauricio Ruci, velocista di 51 anni, è morto alla “Maradona di Regio Emilia”. L’insufficienza cardiaca è stata anche la causa della morte di due atleti. Entrambi sono crollati lungo la strada e sono stati dichiarati morti in ospedale poche ore dopo.

La catena di recupero rapido è stata vana

Il 51enne stava già male durante la gara. Dopo quattro ore di corsa su pista a Giordello alle 13, secondo la rivista regionale “Altre parti di Carlino“Inizialmente stabilizzato, è stato subito trasportato d’urgenza all’ospedale Santa Maria Nua di Reggio Emilia.

Atleta molto preparato

Morì poche ore dopo il ricovero in ospedale. Si sospetta che la causa della morte sia stata un infarto. Secondo i media, era un atleta ben allenato, particolarmente preparato per la maratona. Fabio Petretti, 24 anni, ha avuto un infarto al termine della gara ed è morto durante un giro di prova una settimana fa in Italia, dove è stato riconfermato prima di morire in ospedale.

Estorsione: Giovane atleta muore in una gara di atletica leggera in Italia!

READ  Il miglior Telo Plastica Copritutto: Recensione e guida all'acquisto